A Tutti gli Iscritti all'Albo
 
Preso atto che ai Liberi Professionisti è stato precluso l’accesso ai contributi a fondo perduto previsti dal Decreto Legge  “Rilancio” per contrastare la crisi economica causata dall’emergenza COVID-19 è stata avviata un’azione di protesta organizzata dal  CUP - Comitato Unitario delle Professioni e dalla RTP - Rete delle Professioni tecniche, a cui appartiene anche il Collegio Nazionale della nostra Categoria, che culminerà con la convocazione degli Stati Generali delle Professioni italiane. L’importante evento verrà trasmesso on line su tutti i social network il 4 giugno 2020, dalle 10.30 alle 12.30, al fine di comunicare al Governo lo stato di disagio in cui versiamo e spingerlo a modificare il decreto in sede di conversione.
Non si comprende infatti per quale motivo i Liberi Professionisti siano oggetto di una vera e propria discriminazione ormai palese nonostante il ruolo di essenzialità riconosciuto dallo stesso Governo nei DPCM anti COVID-19 ed il peso socio economico rappresentato da migliaia di professionisti e dal relativo indotto.  
 
Anche noi Periti Agrari e Periti Agrari Laureati dobbiamo impegnarci a sostenere in maniera decisa l’iniziativa per testimoniare il nostro contributo volto ad affermare la dignità e il valore del nostro ruolo professionale presenziando all’evento tramite il link: https://www.youtube.com/channel/UCVnbCsSjYaJP9Gqh5mR_7Bg
 
Ringraziando per la collaborazione porgo cordiali saluti
 
Il Presidente
Per. Agr. Giovanni Cattaruzzi
 

Perchè iscriversi all'albo dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureativi della provincia di Udine?

 

Leggi tutto

Periti Agrari all'Expo 2015

Il Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati della Provincia di Udine ha partecipato all'Expo 2015 con il progetto "Agricoltura 3.0".